Agenzia Orionis Formazione, organizza la formazione trasversale gratuita finanziata con fondi pubblici della città metropolitana di Torino, rivolta ai lavoratori assunti con contratto di apprendistato (Decreto della Sindaca metropolitana 446-31259 del 16/11/2016).

Orionis Formazione è iscritta al Catalogo Provinciale  della Città Metropolitana di Torino per l’abilitazione  a realizzare attività formative per apprendisti.

Il D. Lgs. 15/06/2015, n. 81, attuativo della L. n. 183/2014 (nota come Jobs Act), ha delineato un nuovo quadro normativo in materia di apprendistato definendone l’articolazione nelle seguenti tipologie:
• apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore (art. 43);
• apprendistato professionalizzante (art. 44);
• apprendistato di alta formazione e di ricerca (art. 45).

Con Decreto Interministeriale 12/10/2015, attuativo dell’art. 46, comma 1 del Decreto Legislativo sopra richiamato, sono stati definiti gli standard formativi dell’apprendistato e i criteri generali per la realizzazione dei percorsi.

Servizi offerti:
Consulenza e assistenza all’impresa: definizione del Piano Formativo Individuale da personalizzare in relazione al profilo professionale dell’apprendista e alle esigenze aziendali;
Formazione obbligatoria trasversale: percorso modulare di durata variabile in funzione del titolo di studio dell’apprendista;
Monitoraggio della formazione on the job: formazione aziendale in affiancamento al tutor aziendale;

STRUTTURA E CONTENUTI DELLA FORMAZIONE
La durata complessiva della formazione di base e trasversale è riferita all’intero periodo contrattuale e si differenzia in relazione al livello di scolarità dell’apprendista al momento dell’assunzione.

Ai sensi della disciplina degli standard formativi e dei criteri generali per la realizzazione dei percorsi in apprendistato di cui alla Deliberazione della Giunta regionale n. 26-2946 del 22/02/2016 s.m.i., il monte ore di formazione è pari a:
– 120 ore: se l’apprendista è privo di titolo o se è in possesso di titolo di scuola secondaria di primo grado o inferiore;
– 80 ore: se l’apprendista è in possesso di qualifica professionale o diploma di istruzione secondaria superiore che permette l’accesso all’università;
– 40 ore: se l’apprendista è in possesso del titolo di laurea o di titoli superiori.